Il Purgatorio

Novembre, mese dedicato alle anime del Purgatorio

04/11/2021    1087     Il Purgatorio    Madonna 
Sapevate che ogni mese ha una devozione cattolica tradizionale? Novembre è dedicato alle anime del Purgatorio, che hanno un estremo bisogno delle nostre preghiere. Se abbiamo la certezza che i santi canonizzati siano in Cielo, dobbiamo fare tutto ciò che è in nostro potere per tutti i defunti, soprattutto per i più bisognosi, pregando perché anche loro raggiungano il Paradiso.

Il Catechismo della Chiesa Cattolica ci parla dello stato di purificazione chiamato Purgatorio al paragrafo 1031. In Paradiso non è ammesso nulla che sia negativo. Il sacrificio di Gesù trasforma tutto, non è solo una “copertura”. Ciò che intendo dire è che crediamo che il sacrificio di Cristo non ci fa solo sembrare puri, ma quando Lo accettiamo totalmente veniamo trasformati. Abbiamo solo bisogno di riceverLo.

Come esseri umani caduti e imperfetti, potremmo non entrare nella vita eterna del tutto senza macchia, e questo è il motivo per il quale il Suo amore continua a purificarci nello stato del Purgatorio. Ciò che resta del peccato viene portato via. Tradizionalmente, la gente chiede di celebrare 40 Messe per una persona defunta. Nella Bibbia il numero quaranta rappresenta un lungo periodo di tempo, per cui l’intenzione è aiutare qualcuno anche se si dice che quella persona debba stare in Purgatorio per molto tempo.

L’aldilà non deve avere necessariamente un senso di tempo, e quindi quando qualcuno parla in termini di tempo, è solo perché noi esseri umani finiti cerchiamo di comprendere l’aldilà. Dovremmo prepararci a liberarci da ogni peccato il prima possibile attraverso la preghiera, i sacramenti donati da Dio e la conversione costante. In questo modo, potremo godere prima del Regno del Cielo, a cui tutti apparteniamo.

E allora pregate per i defunti! È un’ottima opportunità anche per chiedere ai santi di pregare per chi si trova in Purgatorio!

Feste cattoliche del mese di novembre

4 novembre: San Carlo Borromeo

11 novembre: San Martino di Tours

13 novembre: Santa Francesca Saverio Cabrini

15 novembre: Sant’Alberto Magno

16 novembre: Santa Gertrude e Santa Margherita di Scozia

21 novembre: Presentazione della Vergine Maria

21 novembre: Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universto

22 novembre: Santa Cecilia

23 novembre: San Clemente I

25 novembre: Santa Caterina d’Alessandria

30 novembre: Sant’Andrea

Domande per la riflessione per i cattolici nel mese di novembre

1 Quale immagine del Purgatorio vi aiuta a comprenderlo meglio? (Ad esempio, il Purgatorio di Dante, Il Grande Divorzio di C.S. Lewis…)

2 Per chi state pregando in modo specifico in questo mese?

3 La vostra celebrazione di Ognissanti ha espresso in modo adeguato la vostra fede?

4 Quanto siete disponibili a purificare fin d’ora la vostra anima per diventare santi in Cielo?

5 Amate i “santi spettrali”? Se è così, cercate di fare ricerche e di conoscere meglio la santa ritenuta morta che è tornata in vita e aveva visitato Paradiso, Inferno e Purgatorio – Santa Cristina.

6 Per cosa siete più grati? Come mostrerete la vostra gratitudine a Dio?

7 Come vi state preparando per l’Avvento?

Sfida cattolica di novembre

Pregate per una persona specifica ogni giorno. Offrite sacrifici per quella persona, recitate un Rosario, o magari chiedete che venga celebrata una Messa in onore di una persona defunta. Può essere la persona cara che avete perso di recente o potete scegliere ogni giorno un estraneo. Visitate un cimitero per trovare dei nomi se avete bisogno di aiuto, e pregate per ogni persona su un grano del rosario.

Lista delle cose da fare a novembre per i cattolici

Visitare un cimitero per pregare per i defunti.

Memorizzare la preghiera di Santa Gertrude per le anime sante del Purgatorio.

Iniziare la novena di Sant’Andrea.

Prepararsi all’Avvento.

Scegliere qualche risoluzione spirituale per festeggiare il nuovo Anno Liturgico della Chiesa.




Fonte: https://it.aleteia.org/2021/11/04/novembre-mese-dedicato-alle-anime-del-purgatorio/