Il Purgatorio

Novena alle Anime del Purgatorio

Settimo giorno
Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

O Dio, vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.

Credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio, Padre onnipotente; di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna.

Gesù, Ti offro per le Anime del Purgatorio il terribile dolore che provasti quando quegli uomini privi di umanità, straziarono orribilmente le tue piaghe togliendoti nuovamente di dosso le vesti.

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in Cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte.

L'Eterno riposo, dona loro, o Signore, e risplenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace.

Gesù, Ti offro per le Anime del Purgatorio l'atrocissimo scherno con cui i soldati Ti derisero quando, per trattarti da re di burla, Ti ammantarono di una porpora lacera e sporca, e coronandoti di pungentissime spine, invece di uno scettro reale Ti posero tra le mani una canna.

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in Cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte.

L'Eterno riposo, dona loro, o Signore, e risplenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace.

Gesù, Ti offro per le Anime del Purgatorio il lacerante dolore che sopportasti quando Ti fu posto sul capo il casco di spine grosse e terribilmente appuntite, e quando Ti venne calcato con forza, per trafiggerTi più crudelmente. Gesù, Ti offro per le Anime del Purgatorio tutte le dolorose lacerazioni che le spine Ti procurarono, e tutto i Sangue che da esse stillò bagnandoti gli occhi e la faccia.

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in Cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte.

L'Eterno riposo, dona loro, o Signore, e risplenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace.

Gesù, Ti offro per le Anime del Purgatorio la grande forza d'animo che dimostrasti sopportando pazientemente e in silenzio tutte queste torture fisiche e psichiche.

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in Cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte.

L'Eterno riposo, dona loro, o Signore, e risplenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace.

Gesù, Ti offro per le Anime del Purgatorio tutti gli oltraggi che subisti quando ti sputarono in faccia, ti schiaffeggiarono e, inchinandosi beffardi davanti a Te, Ti schernivano: “Salve, re dei Giudei”.

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in Cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte.

L'Eterno riposo, dona loro, o Signore, e risplenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace.

Gesù, Ti offro per le Anime del Purgatorio l'ulteriore dolore che i soldati Ti procurarono quando Ti tolsero il manto provocando la riapertura delle ferite da poco richiuse e appiccicate alla tela, per rivestirti nuovamente con i tuoi abiti.

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il Tuo nome, venga il Tuo regno, sia fatta la Tua volontà come in Cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male.

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell'ora della nostra morte.

L'Eterno riposo, dona loro, o Signore, e risplenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace.


LITANIE PER I DEFUNTI.

Signore, pietà; Signore, pietà;

Cristo, pietà; Cristo, pietà;

Signore, pietà; Signore, pietà;

Cristo, ascoltaci; Cristo, ascoltaci;

Cristo, esaudiscici; Cristo, esaudiscici;

O Dio Padre, Creatore del mondo, abbi pietà dei fedeli defunti;

O Dio Figlio, Redentore del mondo, libera i fedeli defunti;

O Dio Spirito Santo, Santificatore degli eletti, compi il desiderio dei fedeli defunti;

Santa Trinità, tre persone in un solo Dio, da' pace ai fedeli defunti;

Vergine Maria, assunta in cielo in anima e corpo, prega per i fedeli defunti;

Angeli benedetti, che contemplate il volto di Dio e servite il suo progetto di salvezza, pregate per i fedeli defunti;

Santi Patriarchi e Profeti, che godete la chiara visione di Dio, pregate per i fedeli defunti;

Santi Apostoli, che giudicherete le dodici tribù d'Israele, pregate per i fedeli defunti;

Dalle pene inflitte per l'attaccamento al peccato, liberali o Signore;

Per la Tua misericordia che ti ha portato ad avere sempre compassione della fragilità umana, liberali o Signore;

Per i meriti della tua morte in croce con la quale hai riconciliato il mondo con il Padre, liberali o Signore;

Per la Tua risurrezione da morte, con cui apristi il regno dei Cieli ai Tuoi credenti, liberali o Signore;

Per la Tua gloriosa ascensione al Cielo dove promettesti di preparare un posto ai tuoi servi, liberali o Signore;

Per la tua gloriosa venuta alla fine dei tempi, liberali o Signore;

Noi peccatori, Ti preghiamo, ascoltaci;

Degnati di affrettare il giorno della piena comunione con Te ai fedeli che stanno purificandosi, noi Ti preghiamo, ascoltaci;

Santi Discepoli del Salvatore, che giungeste alla celeste Gerusalemme, pregate per i fedeli defunti;

Santi Martiri, che con il sacrificio del vostro sangue siete arrivati al pieno possesso dei beni del Regno, pregate per i fedeli defunti;

Sante Vergini, che foste pronte alla prima voce dello Sposo divino, pregate per i fedeli defunti;

Santi tutti, che godete la piena comunione con Dio, pregate per i fedeli defunti;

Abbi misericordia o Signore, e perdona i loro peccati;

Abbi misericordia o Signore, e da’ ascolto alle loro preghiere;

Dall’agonia meritata con le loro negligenze ed ingratitudini, liberali o Signore;

Dalla prigionia che subiscono per il disordine dei loro affetti terreni, liberali o Signore;

Per le preghiere della Chiesa e specialmente per i meriti del tuo sacrificio pasquale, degnati di introdurli nell’eterna gioia, noi Ti preghiamo, ascoltaci;

La Tua visione li conforti e la gloriosa luce della Croce risplenda su di loro, noi Ti preghiamo, ascoltaci;

Il collegio degli Apostoli apra loro le porte del Regno e la vittoriosa schiera dei Martiri li conduca accanto a Te, noi Ti preghiamo, ascoltaci;

Tutta la Gerusalemme celeste celebri la loro liberazione ed il coro degli Angeli canti l'inno di gioia per la loro eterna felicità, noi Ti preghiamo, ascoltaci;

Figlio di Dio, noi Ti preghiamo, ascoltaci;

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, perdona loro o Gesù.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, esaudisci loro o Gesù.

Agnello di Dio, che togli i peccati del mondo, accorda a questi poveri defunti li riposo eterno.